Donne in panchina

Centro Agape
Obiettivo
€ 4.000
Sostenitori
19
Countdown
Concluso
Raccolti
€ 635,00
#YourPlace 
Condividi

PROPONENTE: Centro Agape

Perché questo progetto?

Il progetto “Donne in Panchina” nasce dalla collaborazione tra le donne del territorio dell’Arenella Vomero in forma singola o associata, le Consigliere della Municipalità 5 e le allieve dell’Accademia delle belle Arti, dirette dalla prof.ssa Maria Cristina Antonini, che hanno ideato, progettato e realizzato un percorso al femminile.

 

Chi siamo?

Il Centro Agape è un’associazione che si occupa di benessere inteso in tutte le sue accezioni: fisico, psicologico, emotivo e sociale. Nasce nel dicembre 2014 e diventa presto un punto di riferimento fondamentale per il territorio.

Il Centro è un luogo nel quale ritrovare sé stessi insieme agli altri, prendere atto della meraviglia e dell’unicità di cui ognuno di noi è portatore semplicemente essendo.

 

Cosa intendiamo fare?

La panchina è un oggetto ma anche un luogo del confronto, dell’incontro, dell’accoglienza, una dimensione del tempo. Un tempo altro dall’affanno quotidiano che scandisce il ritmo della vita di una donna tra infinite incombenze che gravano sulle sue spalle. L’idea è quella di dedicare delle panchine a tutte le donne, quelle tristi e quelle felici, quelle realizzate e quelle sfigate, quelle che hanno bisogno di stare tra gli altri e quelle appartate per starsene per i fatti propri. La panchina comoda, dove chiacchierare con le amiche, dove fare progetti o dove sfogarsi nei momenti più difficili.

Perché donare per questo progetto?

L’obiettivo è quello di dedicare delle panchine “simbolo” alle donne e nello stesso tempo recuperare uno spazio della città.
Le allieve dell’Accademia delle Belle Arti, con la loro bravura hanno disegnato questi luoghi, la panchina per il relax con il poggia piedi, un bracciolo o un poggia testa, un tavolino magari dove poggiare la busta della spesa o con una luce per la lettura. Attraverso questo progetto vogliamo recuperare le panchine più brutte, più rovinate dall’usura e dall’incuria, utilizzando materiali poveri.

progetti correlati
Che cos’è City Rap? City Rap è una rassegna musicale dedicata a giovani artisti locali, che nasce con lo scopo di promuovere il rap a Mugnano e creare una vetrina promozionale per dare ai giovani la…
mancano 4 giorni
raccolti € 356,00 (18% )
Che cos’è “The Bridge”? The Bridge è un campus al cui interno dovranno coesistere due realtà: - un Centro di ricerca internazionale dedicato esclusivamente al monitoraggio e alla proposta…
mancano 21 giorni
raccolti € 749,00 (12% )
Cos’è la Madonna del Curia? La Madonna del Curia è un’opera d’arte unica, molto importante nel panorama storico-artistico locale. L’opera riveste larga importanza storica per l’intera…
mancano 6 giorni
raccolti € 4.343,00 (9% )