IncontriAmo

A.M.A. Coop. Sociale
Obiettivo
€ 4.460
Sostenitori
13
Countdown
Concluso
Raccolti
€ 806,00
 
Condividi

PROPONENTE: A.M.A. Coop. Sociale

Cos’è “IncontriAmo ”?

IncontriAmo sono una serie di incontri con i genitori per riflettere sui modelli educativi prodotti; per valutare le eventuali insoddisfazioni che emergono durante il proprio percorso; per conoscere altri modelli educativi; per apprendere strumenti utili per migliorare il proprio modello; per comprendere come affrontare le conflittualità che emergono; per conoscere le problematiche che interessano le varie fasi di crescita dei propri figli (infanzia, adolescenza…..); per comprendere come migliorare l’ascolto, il dialogo, la comunicazione con i propri figli; per sapere come affrontare le problematiche che emergono rispetto all’educazione di figli di genitori separati; per migliorare il dialogo con i figli adolescenti.

IncontriAmo  è un progetto della Cooperativa sociale A.M.A. che  ha come mission il raggiungimento del benessere e dell’autonomia di minori e famiglie che vivono difficoltà socio-educative che gli ostacolano un sano e sereno vivere quotidiano.


Cosa intendiamo fare?

Il progetto prevede 2 incontri mensili con cadenza bisettimanale. Alle famiglie accolte viene presentato un argomento, segue poi un confronto anche rispetto alle esperienze personali dei partecipanti.
I temi trattati riguarderanno l'ambito: educativo, psicologico, legale, comunicativo.
Nel secondo trimestre agli incontri parteciperanno ragazzi adolescenti che raccontandosi esprimeranno i loro bisogni e con gli adulti troveranno possibili soluzione per poter migliorare il dialogo tra le parti.
Inoltr,e per facilitare la partecipazione di genitori con figli piccoli, sarà organizzato un laboratorio ludico con animatori sociali, in cui i piccoli vivranno un momento di ricreazione e creazione piacevole.
 

Perché donare per questo progetto?

Questo progetto vuole offrire ai genitori un’opportunità per lavorare su sè stessi e sulle proprie scelte educative-affettive.
L’innovazione sta nel fatto che la famiglia viene accolta in una struttura che rispetta i requisiti del calore di una casa per facilitare l’approccio, l’ascolto e la comunicazione e poter accogliere meglio la proposta educativa rivolta a loro stessi e ai propri figli.
Inoltre l’obiettivo non è solo “dare nozioni” ma avere la possibilità di sperimentare quanto appreso, attraverso una comunicazione nuova e una migliore capacità ad accogliere ed affrontare le conflittualità che emergono nelle relazioni.
Infine, e non ultimo, l’incontro con il linguaggio e i bisogni degli adolescenti, per aiutare i genitori ad accogliere, ascoltare e interagire con i figli. I figli adolescenti si raccontano e propongono le possibili soluzioni alle difficoltà comunicative.

 

progetti correlati
Cos'è "#accompagniamoli"? Il progetto scaturisce dall'iniziativa della cooperativa sociale Progetto uomo. Cooperativa che nasce ed inizia ad operare al Rione Traiano, una piccola porzione del quartiere Soccavo alla…
mancano 10 giorni
raccolti € 3.025,00 (15% )
Chi siamo?   L'Opera Salesiana di Corigliano D'Otranto sin dal 1901 si occupa dell'educazione e della formazione dei giovani salentini su più livelli:,con particolare attenzione ala fascia del disagio in passato…
mancano 93 giorni
raccolti € 5.087,00 (15% )