Painting after post modernism

Eurolearning
Obiettivo
€ 40.000
Donatori
4
Countdown
Concluso
Raccolti
€ 2.750,00
#PostModernism 
Condividi

PROPONENTE: Eurolearning

 

Cos’è “Painting after post modernism”?

Painting after post modernism è una mostra, curata da Barbara Rose, composta da 108 dipinti afferenti al trend artistico-culturale della contemporaneità, provenienti da 24 autori belgi, statunitensi e italiani.

La materia dell’evento nutre il desiderio di recuperare tradizionali matrici ispirative artistiche, sempre idonee a nuove interpretazioni pittoriche della società liquido-digitale.

 

Cosa intendiamo fare con questo progetto?

La mostra, che rientra nel cartellone ufficiale della Reggia di Caserta per l’anno 2018, con il patrocinio del Mibact e con la curatela della famosa storica dell’arte statunitense, dott.ssa Barbara Rose, intende provare che la pittura in quanto disciplina autonoma, mantiene la sua freschezza ed ha ancora molto da dire in quanto forma d'arte chiamata a comunicare valori umanistici in un mondo disumanizzato e globalmente dominato dalla messa in rete tecnologica.

Un’occasione nobile ed utile per scorgere cosa voglia dire oggi la pittura nel mondo delle emozioni e del concetto.

Painting After Postmodernism I Belgium - Italy – USA, è una mostra manifesto considerata, per il prestigio della curatrice e per gli artisti chiamati ad esporre, uno degli eventi espositivi più importanti del 2018.

L’organizzazione dell’evento ha come finalità ultima lo sviluppo della Provincia di Caserta e della Regione Campania nel contesto di un’economia e di una società avanzate, proprie del XXI secolo: la crescita economica sostenibile basata sulle conoscenze, le arti, la cultura.

Pertanto, realizzare un evento di altissima portata dove le nuove modalità pittoriche contem­poranee, nella loro ultima frontiera, incontrano l’eccezionale Architettura settecentesca della Reggia di Caserta, pongono il sito UNESCO e la Campania Felix in una dimensione internazionale, dichiarando e mostrando al mondo le bellezze e le eccellenze del territorio e non la triste fenomenologia camorristica. Infatti, parallelamente all’evento espositivo e attraverso la scelta del crowfunding come strumento di finanaziamento popolare si vuole organizzare un tour con giornalisti internazionali, per ospitarli al vernissage della Mostra e accompagnarli in un viaggio alla conoscenza delle bellezze del territorio campano.

 

Chi siamo?

L’associazione Eurolearning è un organismo di volontariato costituito nel 2008 da un gruppo di giovani della provincia di Caserta.

La mission primaria è quella di promuovere l’inclusione e la partecipazione giovanile in tutte le sue forme e a tutti i livelli. Il principale veicolo e metodologia utilizzata da parte dell’ente è l’educazione “non formale”, metodologia adottata sia dal Directorate of Youth and Sport del Consiglio d’Europa che dalla partnership con la Commissione Europea e in special modo dei centri di risorsa S.A.L.T.O.

Perché donare per questo progetto?

Attraverso il vostro aiuto vogliamo realizzare un evento che ponga il Palazzo Reale di Caserta in una dimensione internazionale; vogliamo che si racconti di Caserta e della Regione Campania in termini di bellezza rara e non come si è soliti fare per delinquenza o inefficienza.

Vogliamo organizzare un tour con giornalisti internazionali ed ospitarli per il vernissage della Mostra e per far conoscere loro la bellezza del nostro territorio.



Gli artisti chiamati ad esporre:
         

Artisti Belgi:
Mil Ceulemans
Joris Ghekiere
Marc Maet
Werner Mannaers
Xavier Noiret-Thomé
Bart Vandevijvere 
Jan Vanriet

 

Artisti italiani:
Roberto Caracciolo
Arturo Casanova 
Bruno Ceccobelli 
Elvio Chiricozzi
Gianni Dessì
Nino Longobardi 
Roberto Pietrosanti 
Marco Tirelli
Rossella Vasta

 

Artisti Statunitensi:
Walter Darby Bannard
Melissa Kretschmer  
Lois Lane
Paul Manes
Ed Moses
Larry Poons
Karen Gunderson
Martin Kline

 

Con il sostengno di:
 












progetti correlati
Cos’è JazzInn? Per capire cos’è JazzInn dobbiamo fare un passo indietro e spiegarvi cos’è il Festival Jazz di Pietrelcina. Giunto alla XIV edizione, con un programma di 5 serate di…
mancano 11 giorni
raccolti € 6.821,00 (17% )