Sport senza quartiere

La Locomotiva onlus soc. coop. Soc.
#ValoreSport 
€ 20.000
OBIETTIVO
90 gg
TIMING
0%
Totale raccolto € 7.030,00

Cos’è “Sport senza quartiere”?

L’idea è quella di costruire un Centro nuovo in un quartiere che ha un’offerta sportiva poverissima, il Rione Sanità, e contemporaneamente implementare le attività già in essere.

Tutto ciò attraverso tre strategie: sport come definizione di un progetto educativo:

  • permettere la partecipazione ad attività sportive come il karate, il tennis tavolo, la ginnastica artistica, il volley  a bambini e ragazzi che vivono in contesti fortemente deprivati, frequentando un contesto positivo per migliorare le relazioni con se stessi, con gli altri e con il mondo;
  • sport e cittadinanza:
  • il progetto darà la possibilità di utilizzare un approccio che definiamo sviluppo di comunità, che si pone l’obiettivo di permettere ai soggetti che vivono in determinate condizioni di cambiarle in relazione ai loro bisogni/interessi acquisendo competenze e potere per cambiare le condizioni nelle quali vivono;
  • sport per aprire nuovi spazi di riflessione e formazione degli operatori sociali:
  • integrare gli eventuali percorsi formativi organizzati da Fondazione Laureus attraverso dei momenti seminariali che avranno come temi la progressività dei percorsi, il lavoro di rete, il rapporto con i genitori.

 

Chi siamo?

La Locomotiva Onlus è una cooperativa sociale di tipo A che opera sui territori di Napoli e Caserta con attività educative e formative nel campo dell’Educazione alla Cittadinanza Attiva, dell’Inclusione Sociale e Lavorativa, dell’Educazione Ambientale.

Tra le aree di intervento della Locomotiva Onlus c’è anche la fascia adolescenziale e pre-adolescenziale, a favore della quale nei due decenni di attività sono state realizzate numerose iniziative: tra le più recenti va annoverata La città dei ragazzi, co-progettazione per la realizzazione di azioni finalizzate al coinvolgimento e partecipazione degli adolescenti attuata con il Comune di Napoli.

Partner del progetto è la Polisportiva P.G. Frassati, attualemente ospitata, per le sue attività sportive, in una struttura messa a sua disposizione dalla cooperativa La Locomotiva, e per la quale hanno già ipotizzato sviluppi futuri. Ulteriore partner del progetto è la società sportiva Champion Center che insieme alla Fondazione Pavesi, da tempo promuovono il karate nel quartiere di Scampia, e con i quali si è pensato di sviluppare lo stesso tipo di attività anche nella Sanità. L’obiettivo del partenariato è quello di attivare un confronto sui bisogni emergenti di bambini e adolescenti attraverso una lettura congiunta di due quartieri da anni sotto i riflettori, Scampia e la Sanità, ma anche di lavorare insieme per diffondere una cultura dello sport come motore dello sviluppo sociale, della partecipazione attiva ad una comunità e strumento educativo indispensabile alla crescita dei giovani del territorio.

 

Perché donare per questo progetto?

Questo progetto, dedicato a sport minori ma di alto valore atletico e riflessivo, è rivolto a bambini e giovani, per far sì che possano essere insegnati l’amore per lo sport, la disciplina, la competizione senza scorciatoie facili, la consapevolezza di se e delle proprie potenzialità, avviandoli a costituire nel modo più sano possibile il tessuto della futura società della nostra città.

Con il sosltegno di:



 

METODI DI PAGAMENTO

CONDIVIDI

PROPONENTE

La Locomotiva onlus soc. coop. Soc.