DONANTI PERSONE FISICHE NON IMPRENDITORI

EROGAZIONI PER SINGOLO ANNO

NORMA

RISPARMIO FISCALE

COLLEG.

Erogazioni liberali in denaro o in natura a favore di enti impegnati in attività di studio, ricerca, e in attività di rilevante valore scientifico, culturale o artistico

art. 15, comma 1, lett. h e h-bis), TUIR

Detrazione dall'imposta lorda pari al 19%

ART BONUS

Erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato a favore di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute e senza scopo di lucro che svolgono esclusivamente attività nello spettacolo

art. 15, comma 1, lett. i), TUIR

Detrazione dall'imposta lorda pari al 19%

ART BONUS

Erogazioni liberali a favore degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, statali e paritari senza scopo di lucro,nonche' a favore degli istituti tecnici superiori , finalizzate all'innovazione tecnologica, all'edilizia scolastica e universitaria e all'ampliamento dell'offerta formativa

art. 15, comma 1, lett. i-octies), TUIR

Detrazione dall'imposta lorda pari al 19%

SCHOOL BONUS

Somme in denaro versate spontaneamente a favore delle associazioni sportive dilettantistiche per un importo non superiore a € 1.500,00

art. 15, comma 1, lett. i-ter), TUIR

Detrazione dall'imposta lorda pari al 19%

 

Contributi, donazioni, beneficenza versati alle Organizzazioni Non Governative (ONG)

art. 10, c. 1 lett. g), TUIR

Deduzione dal reddito complessivo fino al 2% del reddito dichiarato

 

Erogazioni liberali in denaro a favore di istituzioni religiose

art. 10, c,1 lett. i), TUIR

Deduzione dal reddito complessivo fino ad € 1.032,91

 

Erogazioni liberali in denaro fino a € 30.000,00 a favore di Onlus, delle iniziative umanitarie, religiose o laiche, gestite da fondazioni, associazioni, comitati, ed enti individuati con Dpcm nei Paesi non appartenenti all’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, OCSE

art. 15, comma 1.1, TUIR

Detrazione dall'imposta lorda pari al 26%

 

 

 

 

 

Le erogazioni liberali in denaro effettuate a favore di universita', fondazioni universitarie di cui all'articolo 59, comma 3, della legge 23 dicembre 2000, n. 388 del Fondo per il merito degli studenti universitari, e di istituzioni universitarie pubbliche, degli enti di ricerca pubblici, ovvero degli enti di ricerca vigilati dal Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca, ivi compresi l'Istituto superiore di sanita' e l'Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro, nonche' degli enti parco regionali e nazionali

art. 10, lett. i - quater), TUIR

Deduzione dal reddito complessivo senza limiti

 

DONANTI IMPRESE (IMPRENDITORI INDIVIDUALI E SOCIETA')

EROGAZIONI PER SINGOLO ANNO

NORMA

RISPARMIO FISCALE

COLLEG.

Erogazioni liberali in denaro o in natura a favore di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute impegnate in attività di studio, ricerca, e in attività di rilevante valore culturale o artistico

art. 100, comma 2, lettera f), TUIR

Deduzione dal reddito d'impresa

ART BONUS

Erogazioni liberali in denaro a favore di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute e senza scopo di lucro che svolgono esclusivamente attività nello spettacolo

art. 100, comma 2, lettera g), TUIR

Deduzione fino al 2% del reddito d'impresa

ART BONUS

Erogazioni liberali in denaro a favore di fondazioni o associazioni legalmente riconosciute per lo svolgimento di compiti istituzionali e per la realizzazione di programmi culturali nei settori dei beni culturali e dello spettacolo

art. 100, comma 2, lettera m), TUIR

Deduzione dal reddito d'impresa

 

Erogazioni liberali in denaro a favore di organismi di gestione di parchi o riserve naturali o di altre zone soggette a tutela paesaggistica

art. 100, comma 2, lettera n), TUIR

Deduzione dal reddito d'impresa

 

Erogazioni liberali in denaro a favore di fondazioni o associazioni legalmente riconosciute per la realizzazione di programmi di ricerca scientifica nel settore della sanità

art. 100, comma 2, lettera o), TUIR

Deduzione dal reddito d'impresa

 

Erogazioni liberali in denaro a favore di persone giuridiche che operano nell'ambito dell'educazione, istruzione, ricreazione, assistenza sociale sanitaria o culto

art. 100, comma 2, lettera a), TUIR

Deduzione fino al 2% del reddito d'impresa

 

Erogazioni liberali in denaro a favore di persone giuridiche aventi sede nel Mezzogiorno e che perseguono esclusivamente finalità di ricerca scientifica

art. 100, comma 2, lettera b), TUIR

Deduzione fino al 2% del reddito d'impresa

 

Erogazioni liberali in denaro a favore di istituti scolastici senza scopo di lucro finalizzate all’innovazione tecnologica, all’edilizia scolastica e all’ampliamento dell’offerta formativa

art. 100, comma 2, lettera o-bis), TUIR

Deduzione totale dal reddito d'impresa, nei limiti di € 70.000 o del 2% del reddito d'impresa dichiarato

SCHOOL BONUS

Cessione gratuita  di prodotti alimentari, medicinali, articoli di medicazione, prodotti destinati all'igiene e alla cura della persona, dei prodotti per l'igiene e la pulizia della casa, degli integratori alimentari, dei biocidi, dei presidi medico chirurgici, dei prodotti di cartoleria e di cancelleria, non piu' commercializzati o non idonei alla commercializzazione per imperfezioni, alterazioni, danni o vizi che non ne modificano l'idoneita' all'utilizzo o per altri motivi similari

legge 116/2016

I prodotti non si considerano ceduti né destinati a finalità estranee all'esercizio dell'impresa ai fini delle imposte dirette.

 

Fondi per il finanziamento della ricerca, a titolo dicontributo o liberalità, in favore di università, fondazioniuniversitarie e di istituzioni universitarie pubbliche, deglienti di ricerca pubblici, delle fondazioni e delleassociazioni regolarmente riconosciute, aventi per oggetto statutario lo svolgimento o la promozione di attività diricerca scientifica, nonché degli enti parco regionali e nazionali

art. 1, comma 353, Legge 23 dicembre 2005, n, 266

Deduzione dal reddito d'impresa

 

SOCIAL BONUS PER EROGAZIONI DA PERSONE, ENTI O SOCIETA'

TIPOLOGIA DONAZIONE

NORMA

RISPARMIO FISCALE

Erogazioni liberali in favore degli enti del Terzo settore, che hanno presentato al Ministero del lavoro e delle politiche sociali un progetto per sostenere il recupero degli immobili pubblici inutilizzati e dei beni, mobili e immobili confiscati alla criminalità organizzata, assegnati ai suddetti enti del Terzo settore e da questi utilizzati esclusivamente per lo svolgimento di attività di interesse generale con modalità non commerciali.

art. 81 d. lgs. 117/2017

Credito d'imposta, ripartito in tre anni con quota costante, differenziato: 50% se erogazione da persona fisica, 65% da ente o società. Limiti dell'erogazione: per le persone fisiche, entro il 15% del reddito imponibile, per le società entro il 5 per mille dei ricavi conseguiti.

ART BONUS PER EROGAZIONI DA PERSONE, ENTI O SOCIETA'

TIPOLOGIA DONAZIONE

NORMA

RISPARMIO FISCALE

Erogazioni liberali in denaro per interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, per il sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica, delle fondazioni lirico-sinfoniche e dei teatri di tradizione, delle istituzioni concertistico-orchestrali, dei teatri nazionali, dei teatri di rilevante interesse culturale, dei festival, delle imprese e dei centri di produzione teatrale e di danza, nonche' dei circuiti di distribuzione e per la realizzazione di nuove strutture, il restauro e il potenziamento di quelle esistenti di enti o istituzioni pubbliche che, senza scopo di lucro, svolgono esclusivamente attivita' nello spettacolo

D.L. 83/2014

Credito d'imposta, ripartito in tre anni con quota costante per il 65% delle erogazioni effettuate. Limiti dell'erogazione: per le persone fisiche, entro il 15% del reddito imponibile, per le società entro il 5 per mille dei ricavi conseguiti.

SCHOOL BONUS PER EROGAZIONI DA PERSONE, ENTI O SOCIETA'

TIPOLOGIA DONAZIONE

NORMA

RISPARMIO FISCALE

Erogazioni liberali in denaro in favore delle scuole del sistema nazionale di istruzione (statali e paritarie)per la realizzazione di nuove strutture scolastiche, la manutenzione e il potenziamento di quelle esistenti e per il sostegno a interventi che migliorino l'occupabilita' degli studenti

Art. 148/149 Legge 107/2015 (Buona Scuola) attuato dal decreto Min. Istruzione 08/04/2016

Credito d’imposta pari al 65 % per le erogazioni effettuate nel 2016 e 2017 e del 50% per quelle disposte nel 2018. L’importo massimo ammesso all’agevolazione fiscale è pari a 100 mila euro per ciascun periodo d’imposta. Il credito d’imposta è ripartito in tre quote annuali di pari importo.

DONAZIONI AD ENTI DEL TERZO SETTORE - ONLUS, ADV E APS DAL 01/01/2018

TIPOLOGIA DONAZIONE

NORMA

RISPARMIO FISCALE

Erogazione liberale in denaro o in natura a favore di enti del Terzo settore non commerciali da persona fisica

art. 83 d. lgs. 117/2017

Detrazione 30% per un importo complessivo in ciascun periodo d'imposta non superiore a 30.000 euro, o 35% degli oneri sostenuti dal contribuente, qualora l'erogazione liberale in denaro sia a favore di organizzazioni di volontariato.

Liberalità in denaro o in natura erogate a favore degli enti del Terzo settore non commerciali, da persone fisiche, enti e società

art. 83 d. lgs. 117/2018

Deducibilità dal reddito complessivo netto del soggetto erogatore nel limite del 10 per cento del reddito complessivo dichiarato. Qualora la deduzione sia di ammontare superiore al reddito complessivo dichiarato, diminuito di tutte le deduzioni, l'eccedenza può essere computata in aumento dell'importo deducibile dal reddito complessivo dei periodi di imposta successivi, ma non oltre il quarto, fino a concorrenza del suo ammontare.