Il giardino dei colori

(R)esistenza Associazione di lotta alla illegalità e alla cultura camorristica
Obiettivo
€ 10.000
Sostenitori
15
Countdown
Concluso
Raccolti
€ 958,00
#GiardinodeiCOLORI 
Condividi

PROPONENTE: (R)esistenza Associazione di lotta alla illegalità e alla cultura camorristica

 

“IL GIARDINO DEI COLORI”

 

L'incremento  esponenziale, a livello internazionale,  di nuovi casi di Autismo e Disturbi dello spettro Autistico (ASD), ha fatto sì che si cominciasse a parlare di...” una Pandemia silenziosa” , infatti,negli U.S.A., hanno previsto che nel 2025 ,  vi sarà un bambino, su due nati sani, che sarà affetto da ASD , il  Dr. Seneff del Massachussets Institute of Technology, nel fare questa previsione( nel 2011) Statistico-epidemiologica, ha parlato di ….una tendenza terrificante ( “a freightning trend). La stima attuale dei casi di ASD , negli USA è di un bambino con ASD , ogni 68 nati sani, in Italia la statistica ci dice che vi è un bambino con ASD , ogni 80 nati sani, mentre in Regione Campania, vi sarebbero ,allo stato , circa n.5000 persone , tra bambini e adulti con ASD; nel Distretto Sanitario n.28, presso il Nucleo di N.P.I.( NONPI) della ASL-Napoli1-Centro, vi sono in carico assistenziale, circa n.300 tra bambini ed adulti , affetti da ASD.

Alla luce di queste considerazioni epidemiologiche , ed allo scopo di  offrire ai bambini con ASD e malattie genetiche rare , una esperienza di cura integrata,innovativa,ispirata ad un modello di intervento Bio-Psico-Sociale, Eco-sostenibile, un nucleo di operatori Sanitari e Socio-Sanitari( Medici-NPI, Farmacisti,Associazioni  del Privato-Sociale del  territorio), hanno organizzato un Progetto denominato “ IL Giardino dei Colori”, ispirato ed improntato alla luce delle teorie della “ Garden Therapy”, Orticoltura Terapeutica, Terapie Neuro-sensoriali, Nutrizione Bio e Nutraceutica. Il Programma si svolgerà, attraverso la fruizione diretta, da parte dei bambini e familiari ,dello spazio verde ( Giardino) coltivato e da coltivare, presso il Giardino dei Colori ( sito nel Presidio di N.P.I. “M.Sciuti” della ASL-Napoli1Centro-D.S.n.28-Scampìa), con l'esperienza di percorsi guidati di tipo Neuro-percettivo-sensoriali e l'utilizzo di Laboratori di Arte Terapia,Musico-terapia,Comunicazione aumentativa e alternativa,Corsi di cucina bio e di nutrizione per il benessere Psico-fisico. Il Progetto,innovativo a livello nazionale, possiede intrinsecamente, un'elevata valenza Sociale ,in quanto coinvolge ,da un lato,operativamente, Associazioni del Volontariato ( Pollici verdi-Acchiappa-Sogni) Cooperative Sociali ( Associazione (R)Esistenza), Scuole Superiori del territorio, Enti locali : Comune di Napoli ( Assessorato ai giovani), dall'altro, in quanto  è dedicato al sostegno delle fragilità e fasce deboli della popolazione ,che vive nell'Area Nord di Napoli( es. Scampìa), affrontando quotidianamente, ingenti difficoltà di ordine sociale,sanitarie,culturali ed economiche.

progetti correlati
Cos’è “E chi c’accire?” I lavoratori della Cooperativa Crescere Insieme e il suo Presidente, nell’agosto del 2018 di ritorno da un campo formativo sono rimasti coinvolti in un gravissimo…
mancano 47 giorni
raccolti € 5.891,00 (39% )
Cos’è “Casa Blu”? Il Gruppo appartamento nasce dall’esperienza maturata dalla Cooperativa nella gestione di giovani-adulti con disabilità cognitiva in modo particolare con disturbo dello…
mancano 47 giorni
raccolti € 40,00 (0% )