La casa di Matteo

A RUOTA LIBERA ONLUS
A Ruota Libera Onlus 
€ 40.000
OBIETTIVO
0%
Totale raccolto € 62.043,00
A Ruota Libera Onlus è un’associazione nata a Napoli nel 2007 per offrire a persone disabili, in età post scolare, l’opportunità di socializzare, di coltivare i propri talenti e di integrarsi nella comunità. Promuove anche attività per l’integrazione sociale delle persone disabili attraverso due comunità residenziali per ragazzi disabili adulti senza genitori, ed attività di inserimento lavorativo, una fattoria didattica, un orto sociale e un caffè letterario. Il progetto “La casa di Matteo” nasce da una esperienza vera. Matteo era un bambino adottato, amato e desiderato da due genitori. Dopo circa un anno dalla sua adozione, all’improvviso inizia a soffrire di forti mal di testa, e in seguito ad una serie di visite, si scopre che ha un terribile cancro. Lotta come un guerriero fino alla fine insieme alla mamma e al papà. La mission di Matteo era di essere figlio, anche se per poco, e di diventare un esempio. I suoi genitori adottivi sono stati uno strumento, avevano il compito di accompagnarlo e di dargli affetto, una famiglia che lo avrebbe portato per mano nel suo nuovo mondo. “La casa di Matteo” è un progetto speciale che prevede la realizzazione di una casa di accoglienza per bambini in stato di affido o adozione con gravi malformazioni, tumori, patologie e che necessitano non solo di cure particolari ma soprattutto di una amore familiare e di un accompagnamento fino agli ultimi giorni di vita. Sarà una struttura residenziale, una vera casa famiglia che si occuperà di tutte le esigenze materiali e spirituali dei bambini accolti gravemente malati. Secondo dati ISTAT del 2014 i bambini con disabilità o forme tumorali fino a 6 anni di vita in Italia nati nel 2014 sono circa 2 milioni e 600 mila, di cui 290 mila con gravi difficoltà. In Campania non esistono strutture di accoglienza per bambini disabili medio e gravi e ogni anno si contano circa 100 nuovi minori alla ricerca di una famiglia che possa garantire loro affetto e sano sviluppo psicofisico. Di questi circa l’8% ha gravi disabilità o malformazioni o tumori. Tanti sono i bambini che nascono nei nostri ospedali e che, a causa di gravi malformazioni, disabilità o tumori, vengono spesso lasciati alle cure dei medici perché nessuno può o vuole prendersene cura. Molti sono gli extracomunitari che, non avendo la cultura della prevenzione durante la gravidanza, partoriscono bambini malati e per impossibilità economica e sociale li lasciano negli ospedali. Da qui un’IDEA, da qui una CASA, da qui un PROGETTO: “La casa di Matteo”!


"Abbiamo le chiavi della CASA DI MATTEO! È una casa bellissima nel centro del Vomero! Grazie a tutti per il sostegno...chi vuole può continuare a divulgare e sostenere il progetto.." (Presidente Luca Trapanese)


 

 

METODI DI PAGAMENTO

CONDIVIDI

PROPONENTE

A RUOTA LIBERA ONLUS
       
Il 22 Settembre 2016, Luigi Volpe ha scritto:
Una delle prime parole che Matteo aveva imparato è "grazie". Lo diceva in un modo così buffo... E "grazie" è ciò che posso dire ad ognuno di voi per aver contribuito a questo progetto. La fondazione del Banco di Napoli ha confermato il sostegno economico ma questo è solo l'inizio. Chiunque voglia continuare a sostenere la Casa di Matteo in qualsiasi modo, può trovare info sulla pagina FB di A Ruota Libera Onlus. Ve ne sarà grato anche Matteo e i bimbi che troveranno un sorriso nella sua Casa.
Rispondi a Luigi Volpe
Il 1 Ottobre 2016, Michele ha scritto:
Sei un grande Luigi!!!! Ti ammiro veramente tanto!!! Condivido subito la vostra meravigliosa iniziativa.
Il 6 Luglio 2016, federica fardella ha scritto:
un'iniziativa da incoraggiare!
Rispondi a federica fardella