Salva il cuore selvaggio di Napoli

WWF Italia
Obiettivo
€ 50.000
Sostenitori
144
Countdown
Concluso
Raccolti
€ 5.345,00
#Piantala! 
Condividi

PROPONENTE: WWF Italia

Perché donare per questo progetto?

Dopo l’incendio della scorsa estate che ha interessato il 63% della superfice della Riserva, bruciando ettari di sottobosco e centinaia di alberi secolari, la Riserve degli Astroni non può essere chiuso alla fruizione della comunità. Il gesto di uno o più criminali ha causato un enorme danno alla collettività ed è proprio grazie alla risposta della comunità che si riuscirà a restituire al pubblico la piena accessibilità della riserva.

 I danni sono stati cosi ingenti che le risorse economiche a disposizione della Riserva non consentono lo svolgimento di tutti i lavori necessari alla riapertura dei sentieri. 
Abbiamo bisogno dell’impegno e del sostegno di tutti i cittadini per ridare vita alla Riserva degli Astroni.

Grazie al vostro sostegno potremo fare:

  • Interventi di messa in sicurezza dei sentieri;
  • Interventi di manutenzione sulle alberature storiche;
  • Ripristino della funzionalità idrogeologica delle aree;
  • Azioni di stimolo alla ripresa della crescita della vegetazione;
  • Restauro degli antichi filari borbonici con alberi di altezza minima di 1,80m delle specie di farnia e leccio.




Perchè questo progetto?

 Il Cratere degli Astroni è un vulcano spento che fa parte dell’area vulcanica dei Campi Flegrei e si estende per 247 ettari. La Riserva naturale Oasi WWF Cratere degli Astroni si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria e Zona di Proteione Speciale nei Comuni di Pozzuoli e Napoli,  designati dalla Comunità Europea.

Al suo interno, il Cratere ospita un bosco secolare oltre che tre specchi d'acqua e centinaia di specie animali e vegetali. Per queste caratteristiche gli Astroni sono il più grande polmone verde della città di Napoli e un importantissimo scrigno di biodiversità della Regione Campania, il “cuore selvaggio di Napoli” appunto.
La Riserva degli Astroni offre a tutta la comunitá importantissimi servizi ecosistemici quali lo stoccaggio dell'anidride carbonica, la produzione di ossigeno, la regolazione del clima e costituisce un habitat preferenziale per moltissime specie animali che vengono salvate dalla distruzione operata dalle attività umane.

Inoltre l'oasi è stata nel corso degli anni visitata da migliaia di cittadini e turisti che si concedono un momento di relax dalla frenesia della vita quotidiana in città, godendosi il clima, l'aria pulita, le bellezze paesaggistiche e naturali.

Al suo interno ospita un bosco secolare, 3 specchi d’acqua e centinaia di specie animali e vegetali.
Per queste caratteristiche gli Astroni sono il più grande polmone verde della città di Napoli ed un importantissimo scrigno di biodiversità della Regione Campania.
Scopo della campagna  è  ridare all ’Oasi, dopo l’incendio della scorsa estate   la piena accessibilità  e dare una risposta alla comunità.

Chi siamo?

Il World Wide Fund for Nature (WWF) è la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura. Nato nel 1961, è presente nel mondo con 24 organizzazioni nazionali, 5 organizzazioni affiliate e 222 uffici di programma in 96 paesi.

Oltre 5 milioni di persone in tutto il mondo con il loro aiuto permettono al WWF di sostenere la sua sfida: oltre 1.300 progetti concreti ogni anno per la tutela della biodiversità e per creare un mondo dove l'uomo possa vivere in armonia con la natura.

L'associazione è strutturata in uffici nazionali che operano nei singoli Paesi in modo indipendente ma in coerenza con i programmi e gli obiettivi posti dal WWF Internazionale.
In Italia il WWF, nato nel 1966, è strutturato con uno staff centrale a Roma ed è presente sul territorio grazie a più di 200 tra Oasi, associazioni e comitati dove operano volontari che agiscono con una incessante azione di denuncia, vigilanza, o di sensibilizzazione verso i cittadini.

progetti correlati
Glad Art nasce nel settore dell’artigianato, campo sottovalutato in Italia, che intendiamo rivalutare con il nostro progetto di piccola bottega artigianale. Il settore artigianale specifico nel quale la nostra idea…
mancano 24 giorni
raccolti € 710,00 (18% )
  Cos’è “E’ di scena la comunità”? Il progetto " E’ di scena la comunità "vuole riqualificare la sala polifunzionale della parrocchia SS. Crocifisso e S.Rita.…
mancano 31 giorni
raccolti € 2.600,00 (13% )
Che cos’è “Musica e cultura senza barriere”? E’ un progetto che si inserisce all’interno del taranta Wine Festival. Ed ha come obiettivo la realizzazione di una giostra per bambini disabili…
mancano 16 giorni
raccolti € 820,00 (9% )