Chi ha orecchio intenda

Associazione Culturale Respiriamo Arte
Obiettivo
€ 25.000
Sostenitori
82
Countdown
Concluso
Raccolti
€ 2.391,00
#savesantaluciella 
Condividi

PROPONENTE: Associazione Culturale Respiriamo Arte

Nell’Ottobre del 2013 da un’idea di un gruppo di giovani laureati partenopei, specializzati in campo artistico e letterario, nasce “Respiriamo arte”. Il concetto fondante dell’associazione? Il recupero del patrimonio storico e artistico della città di Napoli attraverso la tutela e la valorizzazione di luoghi, monumenti che rappresentano preziosi lasciti, troppo spesso, abbandonati all’incuria e al degrado. La passione, la perseveranza e il dinamismo operoso degli ideatori di “Re-spiriamo Arte” fanno dell’Associazione un organismo vitale che si nutre del riappropriarsi e del restituire alla comunità un pezzo importante della propria storia. Il progetto “Chi ha orecchio intenda” desidera recuperare e valorizzare la Chiesa di Santa Luciella, sia come luogo di inclusione sociale che come elemento di sviluppo turistico – culturale del territorio. Il progetto si muove su un duplice binario:
- da un lato intende promuovere momenti aggregativi attraverso attività di tipo artistico, come la realizzazione di spettacoli teatrali per le persone del quartiere, interventi di musico-terapia per gli adolescenti, ascolto e narrazione per la popolazione anziana, ma soprattutto lezioni gratuite per i bambini, dedite a temi fondamentali quali la legalità, l’educazione civica e l’impegno sociale;
- dall’altro la realizzazione di interventi di valorizzazione del territorio quali la riapertura della chiesa e la creazione di un percorso museale con visite guidate al fine di incentivare lo sviluppo socio-economico, turistico e culturale dell’area di riferimento, ed essere economicamente sostenibili nel tempo.


Pagina facebook: Associazione Respiriamo Arte

commenti
Il 28 Gennaio 2017, Mario Fiorentino ha scritto:
Ciao ragazzi, in bocca al lupo per il vostro progetto! Queste iniziative sono sempre da apprezzare. Donate, donate, donate....
Rispondi a Mario Fiorentino
Il 19 Dicembre 2016, Giusy Dalila De Prisco - Rosario Sirica ha scritto:
In bocca al lupo per questa fantastica nuova avventura! Siete in gambissima e noi continueremo a seguirvi! Associazione Culturale Aretè, Sarno (SA)
Rispondi a Giusy Dalila De Prisco - Rosario Sirica
Il 16 Novembre 2016, stefano consiglio ha scritto:
Il centro antico di Napoli è pieno di gemme inesplorate ed inaccessibili. Finalmente tante persone iniziano a mobilitarsi per ridare vita a questa bellezza dimenticata e negata. La Chiesa di Santa Lucella può ritornare a vivere grazie all'impegno di tutti noi. I ragazzi di Respiriamo Arte si sono accollati la responsabilità di attivare l'energia positiva che sicuramente esiste. Donate e contribuite a ridare vita ad un pezzo della nostra storia!
Rispondi a stefano consiglio
Il 14 Novembre 2016, Massimiliano Verde ha scritto:
Come Presidente dell'Accademia Napoletana-Associazione Notre Napule'a Visionaire e referente per le questioni napoletane della Federazione Alliance Européenne des Langues Régionales, sostengo ed invito a sostenere questo progetto, unico, straordinariamente importante per il recupero della dignità e memoria storica di tutti noi napoletani. Sosteniamo il sacrificio e l'impegno di Massimo Faella e dei suoi valenti collaboratori! Donare per la nostra Napoli è donare a noi stessi. Massimiliano Verde
Rispondi a Massimiliano Verde
Il 13 Novembre 2016, Fabio Pisano ha scritto:
Rispondi a Fabio Pisano
Il 12 Novembre 2016, Fabio ha scritto:
Rispondi a Fabio
progetti correlati
Cos’è “Viva Lab”? VIVA LAB è uno dei raggi che si dirama dalla Sfera OPIAS, progetto di portata nazionale, teso a coinvolgere competenze specifiche e reti qualificate per contrastare e…
mancano 7 giorni
raccolti € 2.180,00 (16% )
  Chi siamo?   L’associazione ENTASIS opera per fini sociali, ricreativi e culturali con l’obiettivo di soddisfare gli interessi della collettività. Ha come mission, tutelare e promuovere…
mancano 89 giorni
raccolti € 10,00 (0% )